PRESTITI ONLINE
CON TASSI AGEVOLATI

RISERVATI A DIPENDENTI PUBBLICI E PENSIONATI

Metti i tuoi progetti in cima alla lista. Con i Finanziamenti Convenzionati puoi richiedere fino a 80.000€ e accedere ai tassi agevolati. 

ACCONTO IN 24H

Richiedi una quotazione gratis

Premendo “Invia i tuoi dati” acconsentirai al trattamento dei dati ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 al fine di usufruire del servizio, all’elaborazione dei dati da parte di terzi ed alla condivisione di dati commerciali. 

Analizziamo il tuo caso
GRATIS

I tuoi dati saranno al sicuro

Troveremo la soluzione più adatta alle tue esigenze

I Nostri Servizi

Finanziamenti per Dipendenti e Pensionati

Prestiti a Dipendenti Pubblici

Prestiti con Cessione del Quinto per Dipendenti Statali e Dipendenti Pubblici, con tempistiche rapide e condizioni agevolate grazie alle Convenzioni MIUR e NoiPA.

Prestiti a Pensionati

Prestiti per Pensionati a tassi agevolati grazie alla Convenzione INPS. Rata costante, assicurazione inclusa e durata da 24 a 120 mesi, con Cessione del Quinto della pensione.

Prestiti a Dipendenti Privati

Prestiti per Dipendenti di grandi Aziende, senza ipoteca ne garanti. Con Cessione del Quinto dello stipendio e restituzione comoda, con trattenuta automatica sulla busta paga.

Il miglior prestito con Liquidità Rapida

Pronto Prestito è una realtà leader nei Prestiti Online e nella Cessione del Quinto dello Stipendio. Grazie alle Convenzioni INPS, Ex INPDAP e NoiPA applica i migliori tassi sul mercato. Burocrazia semplificata e Consulenze Gratuite soddisfano le necessità specifiche di ogni cliente. Pronto Prestito vanta il più alto tasso di soddisfazione del Cliente.

Domande Frequenti

Assolutamente SI. Puoi ottenere fino ad 80.000€ con prestito rapido grazie alla burocrazia semplificata, avendo la sicurezza del Tasso Fisso ed assistenza garantita in caso di qualsiasi dubbio o necessità.

Grazie alla burocrazia semplificata è possibile ottenere il contratto in giornata. Inoltre, l’intera procedura può essere svolta interamente da remoto, permettendo di poter firmare la documentazione in digitale comodamente da casa senza la necessità di presentarsi fisicamente.

 

Hanno accesso alla Cessione del Quinto i lavoratori dipendenti privati e pubblici con contratto a tempo indeterminato ed i pensionati. I prestiti sono convenzionati con INPS, Ex INPDAP e NoIPA per dipendenti statali e pubblici a tasso fisso per tutta la durata del piano di ammortamento.

Per niente, perchè la gestione dei pagamenti sarà completamente a carico del datore di lavoro e dell’INPS.

In poche parole: 

1/5 netto di Stipendio/Pensione, e quindi il 20%, sarà detratto direttamente alla fonte permettendoti di pagare le rate senza preoccupazioni, avendo sempre sotto controllo la situazione e senza bisogno di riempire la tua agenda di promemoria o scadenze.

Assolutamente no. Un altro grande vantaggio della Cessione del Quinto è che, al contrario di un mutuo ad esempio, non va giustificato il motivo della richiesta di finanziamento.
La liquidità viene erogata e concessa nel 95% dei casi anche in presenza di disguidi, protesti e ritardi nei pagamenti.

Double Key Srl per Pronto-Prestito.it – P.IVA/C.F 10048420961 – Via Monte Napoleone, 8 – Milano (MI) 20121 – REA 2500902 – CCIAA di Milano n. 10048420961 – Capitale sociale € 10.000,00 I.V. *This Website is not a part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this site is NOT endorsed by Facebook in any way. FACEBOOK is a trademark of FACEBOOK Inc. Questo sito non fa parte del sito Facebook o Facebook Inc. Inoltre, questo sito NON è approvato da Facebook in alcun modo. FACEBOOK è un marchio registrato di FACEBOOK, Inc. Pronto-Prestito.it non è sponsorizzata o certificata da Instagram™️. Tutti i loghi o i trademark mostrati su questo sito web sono di proprietà di Instagram. L’utilizzo di questo come altri strumenti di crescita va contro il regolamento di Instagram.

lighi bianchi di inps, ex inpdap, noipa

Informazioni per il Consumatore – TAEG Massimo Applicabile: in ambito di Cessione del Quinto, il TAEG massimo che può essere applicato è del 18,0375%; per maggiori informazioni, consultare il sito ufficiale della Banca d’Italia.